È il più grande teatro “all’italiana” della Toscana (all’epoca della sua costruzione tra i sette più grandi d’Italia). In tutti questi anni ha mantenuto intatte le sue caratteristiche principali, ovvero di essere un grande teatro popolare nel centro della città, aperto a tutti i generi di spettacolo. Nato come Teatro Pagliano fu inaugurato il 10 settembre del 1854. Nel gennaio del 1998 è di proprietà della Fondazione ORT, sede di prove e concerti dell’Orchestra della Toscana.

Il Verdi accoglie stabilmente la musica classica con grandi direttori e musicisti di fama mondiale e, grazie alle società Antico Teatro Pagliano che cura la stagione teatrale, e PRG che organizza la musica pop e rock, offre ancora oggi una programmazione molto articolata per qualità, generi e numero di proposte.

Caratteristiche: teatro in stile italiano con platea, galleria (ex palco reale) e sei ordini di palchi

Numeri di posti: 1.538 totali (di cui 806 in platea, 130 in galleria e 602 nei sei ordini di palchi)

La pianta del teatro è disponibile qui

DOVE SIAMO


Il Teatro Verdi si trova in pieno centro città, nello storico quartiere di S. Croce.

A piedi, e in pochi minuti, da qui è possibile raggiungere tutti i più importanti monumenti e palazzi fiorentini.

L’ingresso principale è in via Ghibellina 99

Entrata artisti e carico/scarico: via Isola delle Stinche

Uffici: Via Giuseppe Verdi, 5

Biglietti


Biglietteria del Teatro

Via Ghibellina 97  – Tel 055 212 320 – email: info@teatroverdionline.it  

Orari
Da martedì a venerdì ore 10,30-13,00 e 16,00-19-00 e sabato 16-19 (a parte il 19 novembre).  Nei giorni di spettacolo 1 ora prima dell’inizio dell’evento

Pagamenti accettati
Denaro contante, bancomat, Postepay, Postamat, carta di credito ( escluso American Express)

Biglietti e Abbonamenti
Comprando un biglietto presso la biglietteria del Teatro, sul sito www.teatroverdifirenze.it  e su www.ticketone.it, o presso uno dei punti vendita autorizzati, si danno per accettate le seguenti condizioni:

  • L’acquirente ha controllato che si tratti di un titolo d’accesso valido per lo spettacolo da lui stesso indicato, con ciò escludendo la presenza di errori e/o omissioni e certificando la conformità con quanto da lui richiesto in termini di prezzo del biglietto e qualità del posto scelto (se numerato);
  • Il biglietto è valido esclusivamente per lo spettacolo indicato e, in caso di più repliche, tassativamente vincolato alla data e l’orario prescelti;
  • Il teatro non si assume alcuna responsabilità riguarda a biglietti smarriti, rubati o andati interamente o parzialmente distrutti; non possibile provvedere alla ristampa di un titolo d’ingresso perduto o rovinato; in nessun caso può essere emesso un duplicato di un titolo d’ingresso;
  • Il biglietto non può essere rimborsato per alcun motivo;
  • Gli abbonamenti sono titoli personali e non cedibili, i biglietti sono invece titoli al portatore; nel caso di biglietti a prezzo scontato possono essere richiesti documenti che attestino il diritto alla riduzione (p.es. carta di identità in caso di sconto in funzione dell’età o tessere di vario genere per sconti in convenzione); in caso di mancata effettuazione o di cambiamento di luogo o data, unico responsabile è l’organizzatore dell’evento, i cui dati sono riportati sul biglietto stesso. Eventuali rimborsi verranno effettuati solo su precisa indicazione di quest’ultimo.

Riduzioni

  • Stagione Concertistica ORT: 2 euro di sconto sul prezzo del biglietto per spettatori sotto i 26 o oltre i 65 anni, Soci Coop Unicoop Firenze, e associazioni e aziende convenzionate, elenco consultabile a questa pagina.
  • Stagione Teatrale: per l’acquisto degli abbonamenti sono previste  riduzioni riservata ai soci Coop Unicoop Firenze, titolari e dipendenti  Banca di Cambiano,  Soci Coop, Findomestic, CAF, Assiteca. Non sono previste altre tipologie di riduzione.

Per l’acquisto dei biglietti sono previste le seguenti riduzioni:

  • Soci Coop, correntisti Banca di Cambiano speciale iniziativa la sera della prima: per gli spettacoli con più repliche sconto di 5 euro sulla prima data (fanno eccezione gli “eventi speciali” e le ospitalità).
  • Soci coop, correntisti Banca di Cambiano, under 26, over 65: sconto di 2,50 per le repliche degli spettacoli dal lunedì al giovedì (anche in questo caso fanno eccezione gli “eventi speciali”, le ospitalità e il 31 dicembre)

Annullamento:
I biglietti venduti non sono né rimborsabili né sostituibili salvo il caso in cui la manifestazione di riferimento sia stata annullata. In quel caso sul sito verranno pubblicate le modalità per il rimborso.

Altre prevendite

Ticketone

E’ possibile acquistare i biglietti in tutta la Toscana e oltre presso i punti vendita del Circuito Ticketone con una commissione aggiuntiva di 2,50 euro sul prezzo di ogni biglietto – Link con elenco completo dei punti vendita

On Line
Dal bottone ACQUISTA inserito in ogni evento si può procedere all’acquisto online.

Call Center
Ticketone 892101 – dal lunedì al venerdì: ore 8-21 – sabato ore 9-17,30 – domenica chiuso. Attenzione: la chiamata ha un costo, per scoprire i dettagli del servizio clicca qui.

ClassicTic
Portale dedicato all”utenza internazionale con pagine personalizzate e localizzate che permettono di prenotare in inglese, francese, spagnolo, tedesco, portoghese, italiano, russo, giapponese e cinese. Da questo link le nostre proposte.

Pagamenti accettati
Carta di credito (Visa/Mastercard/American Express/ Masterpass/PayPal).

On-line, generalmente, non sono previste riduzioni. Ove presenti, sono indicate al momento dell’acquisto. L’acquisto on line prevede dei costi aggiuntivi per il servizio, che vengono specificati durante la procedura.

Disabili

Dall’ingresso principale del Teatro Verdi (Via Ghibellina, 99) si accede direttamente al foyer e al fondo platea dove si trovano i 4 posti riservati per i disabili non deambulanti.

Il personale di sala offre assistenza per l’ingresso e il raggiungimento dei posti.

La presenza di persone con disabilità è gradita e auspicata.

Il personale del teatro è a disposizione per ogni eventuale necessità.

Le norme che regolano l’acquisto dei biglietti sono scaricabili da qui.

COME ARRIVARE


Auto

Il teatro si trova dentro la ZTL (zona traffico limitato). In questa area non è possibile entrare con l’auto privata dalle 7.30 alle 20.00 di tutti i giorni feriali, il sabato dalle 7.30 alle 16.00.

A ridosso, ma fuori dalla ZTL ci sono due grandi parcheggi sotteranei aperti H24 gestiti da Firenze Parcheggi 

  • Parcheggio Sant’Ambrogio Piazza Annigoni 9 (sotterraneo, ingresso Via Paolieri) aperto H 24 – 379 posti, tariffa auto da 1 a 3 euro l’ora o frazione, accesso anche con Telepass (dista 600 m. | 8′ a piedi)
  • Parcheggio Beccaria (sotterraneo, ingresso Viale Amendola 7) aperto H24 – 210 posti, tariffa auto 1,70 euro ad ora o frazione, accesso anche con Telepass (1 km. | 12′ a piedi

Si può in alternativa decidere di parcheggiare in un garage posizionato dentro la ZTL. In quel caso arrivati al parcheggio, il gestore del garage dovrà segnalare la targa al sistema del Comune. Sono parcheggi pubblici a gestione privata.

Solo per i concerti ORT c’è inoltre la possibilità di usufruire di un servizio gratuito di navetta realizzato con i taxi. Le macchine fanno il percorso da via Ghibellina (angolo viale Giovine Italia) al Teatro Verdi (e viceversa alla fine degli spettacoli). Il servizio si effettua dalle 20,00 alle 21,00 (dalle 16,00 alle 17,00 il 24/12) e alla fine del concerto.

Treno

La stazione principale di Firenze è Santa Maria Novella. Tuttavia molti treni a lunga percorrenza e locali fermano anche alla stazione di Campo di Marte. Il teatro può essere raggiunto in ambedue i casi con i mezzi pubblici o a piedi.

Autobus

Intorno al teatro sono dislocate le fermate di numerose linee di Autolinee Toscane il gestore unico del trasporto regionale.

  • Sull’app Moovit tutte le corse, i percorsi e le fermate sono segnalati e aggiornati in tempo reale.
  • Sull’app Tabnet è possibile acquistare i titoli di viaggio. Corsa singola 1,50 euro valida 90 minuti. 
Piedi

Essendo in pieno centro cittadino il teatro può essere facilmente raggiunto a piedi.

Queste le distanze ed i tempi di percorrenza da:

  • Piazza Stazione SMN (dista 1,5 km. dal Teatro, una piacevole passeggiata di circa 19 minuti)
  • Stazione Campo di Marte (1,7 km. 21 minuti)
  • Piazza del Duomo (750 m. 9 minuti)
  • Oltrarno piazza Pitti (1,3 km. 16 minuti)
  • Piazza S.Marco (1,2 km. 14 minuti)
  • Piazza Beccaria (1 km. 12 minuti)
Taxi

Sono due le cooperative di taxi che servono la città di Firenze. Socota [tel 055 42 42] e Cotafi [tel 055 43 90]. Su entrambi i siti sono disponibili nel dettaglio informazioni, tariffe, calcolo del percorso, opzioni flat.

In occasione degli spettacoli è attivo il servizio chiamata gratuito dei taxi grazie ad uno steward presente all’uscita dal teatro. La chiamata è gratuita, a pagamento solo l’importo della corsa.

Altro


Regolamento in sala

Il teatro ha un suo regolamento interno scaricabile da qui.

Invitiamo gli spettatori a prenderne visione.

Servizi
  • Il teatro dispone di un guardaroba a pagamento situato a destra subito dopo l’entrata.
  • Al guardaroba sono disponibili cuscini per alzare la seduta e migliorare la visibilità dei bambini. Il servizio è gratuito, serve un documento d’identità
  • Il servizio di noleggio binocoli è momentaneamente sospeso nel rispetto della normativa Covid
  • E’ attivo all’interno un Bar gestito da Globe s.r.l. 
  • Servizi igienici sono situati nel foyer e ad ogni ordine di palchi
  • E’ attiva la chiamata taxi automatica e in genere un servizio di steward alla fine delle manifestazioni.