effetto prova3

Un teatro di persone ...

Il Teatro Verdi di Firenze ha una storia lunga più di 160 anni. Era infatti il 10 settembre del 1854 quando nell’allora Teatro Pagliano il sipario si aprì per la prima volta sulle note dell'opera verdiana Il Viscardello che sarebbe poi diventato Rigoletto. Il nuovo teatro, che prese il posto di una struttura polivalente (circo equestre, sala da musica, anfiteatro all'aperto), costruita sui resti del trecentesco carcere delle Stinche, si deve all'imprenditore Girolamo Pagliano, ex baritono, noto nel suo tempo per il famoso sciroppo “Centerbe di lunga vita”. Da allora ad oggi questo spazio ha conservato la sua vocazione originaria, ovvero quella di essere un grande teatro popolare nel centro della città.Diventato Teatro Verdi nel 1901, è dal 1998 proprietà della Fondazione ORT e sede stabile dell’Orchestra della Toscana. Grazie alle società Antico Teatro Pagliano che cura la stagione di prosa, e PRG che organizza la musica pop e rock, il Verdi offre ancora oggi una programmazione molto articolata per qualità, generi e numero di proposte.Nelle prossime settimane questo sito diventerà una porta d'ingresso verso tutto quello che rappresenta oggi il Teatro Verdi di Firenze, affiancando quello di vendita on line attivo da molti anni.
Per il calendario completo degli eventi in programma e per l'acquisto dei biglietti clicca qui